Business School Gruppo Maurizi  – Dal sapere al saper fare.       Tel: 067840919       businessschool@gruppomaurizi.it

Corso di Specializzazione BRC

5 giornate di formazione con corsi altamente professionalizzanti, tenuti da un tutor ufficialmente autorizzato come BRC Approved Training Provider (ATP), organizzate in collaborazione con AGROQUALITA’ SPA, società del Gruppo RINA, che si terranno presso la nostra sede di Roma, in Via della Fotografia 91.

 

Obiettivi del Corso:

Scopo di questo corso è quello di formare personale tecnico e di qualità nello stabilire e implementare un sistema di analisi dei rischi e dei punti critici di controllo (HACCP), garantire una comprensione approfondita dei cambiamenti ai requisiti standard, sviluppare le competenze e le conoscenze necessarie per implementare con successo le modifiche previste dallo standard BRC 8, far comprendere la valutazione della vulnerabilità per le frodi alimentari e dare tutte le indicazioni necessarie per l’esportazione negli USA

 

A chi è rivolto:

Il Corso si rivolge a Responsabili di Qualità, Responsabili di Produzione, funzioni tecniche, consulenti, auditor e più genericamente a tutti coloro che operano nel campo della sicurezza alimentare e che desiderano implementare e migliorare le conoscenze sull’ultima versione dello Standard BRC e l’export negli USA

Clicca su ciascuna giornata per scoprirne il Programma.

LOGO AGRO

1) GLOBAL STANDARD FOR FOOD SAFETY VERSIONE 8

corso conversione BRC 7 a BRC 8 – per le aziende

Durata corso: 1 giorno

Docente: Dr.ssa Daniela Bianchi, ATP BRC e Auditor negli schemi GFSI

A chi e’ rivolto: tecnici di produzione/ assiciuratori qualita’ e loro team/consulenti

Valutazione: il corso prevede un esame finale di 25 domande con superamento pari al 60%

Contenuto del corso: questo corso fornira’ ai partecipanti una profonda comprensione della revisione dello standard nella versione 8. è progettato per fornire ai delegati le conoscenze per poter attuare efficaciamente sui siti, le modifiche dello standard

Principali obiettivi di apprendimento

  • comprendere i cambiamenti rispetto ai requisiti esistenti
  • comprendere cosa devono fare i siti per poter adempiere ai nuovi requisiti
  • riconoscere i cambiamenti al protocollo dello standard
  • sapere cosa aspettarsi dall’audit versione 8

2) PRODUCT SAFETY MANAGEMENT

HAZARD ANALYSIS AND CRITICAL CONTROL POINTS (HACCP)

Durata corso: 2 giorni

Docente: Dr.ssa Daniela Bianchi, ATP BRC e Auditor negli schemi GFSI

A chi e’ rivolto: staff qualita’ e personale tecnico operativo/ consulenti/membri del team di gestione della sicurezza alimentare che implementano piani di sicurezza haccp o altri piani alimentari

Valutazione: il corso prevede un esame finale di 25 domande con superamento pari al 60%

Contenuto del corso: lo scopo di questo corso è formare personale tecnico/ team qualità dei siti/ consulenti, che hanno bisogno di redarre ed implementare un sistema haccp

Principali obiettivi di apprendimento

alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • comprendere i requisiti dello standard brc global standard in riferimento all’haccp
  • descrivere i principi del codex alimentare
  • descrivere le ragioni per cui l’haccp puo’ fallire e quali sono le piu’ comuni non conformita’ riferite all’haccp in relazione ai requisiti dello standard brc
  • completare le tappe preparatorie per sviluppare il piano haccp
  • condurre un’analisi del rischio, determinare i ccp e sviluppare un piano haccp con monitoraggio, azioni correttive e attivita’ di verifica

3) VALUTAZIONE DELLA VULNERABILITÀ PER LE FRODI ALIMENTARI

Durata corso: 1 giorno

Docente: Dr.ssa Daniela Bianchi, ATP BRC e Auditor negli schemi GFSI

A chi e’ rivolto: acquisti/ personale tecnico/ qualità nei siti di produzione/ siti di stoccaggio, distribuzione e vendita al dettaglio

Valutazione: esercitazione applicata alla propria realta’ aziendale e valutazione diretta da parte di brc con superamento pari al 75%

Contenuto del corso: questo corso è progettato per fornire ai partecipanti un’approfondita e pratica comprensione della valutazione della vulnerabilità per le frodi alimentari, e come possono essere applicati in un modo pratico pertinente per il settore interessato.

Principali obiettivi di apprendimento

alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • comprendere la valutazione della vulnerabilta’ in riferimento ai requisiti brc global standard
  • comprendere cosa significa il termine “food fraud”
  • identificare la differenza tra valutazione della vulnerabilita’ e food defence
  • valutare le materie prime maggiormente vulnerabili alle frodi alimentari

4) EXPORT NEGLI USA ED ETICHETTATURA

Il mercato Statunitense costituisce da sempre un ottimo canale commerciale per le aziende Italiane, soprattutto per il particolare apprezzamento che i nostri prodotti agroalimentari incontrano da parte del consumatore medio, per il quale il nome “Italy” fa la differenza.

  • Il  Sistema Normativo Statunitense
  • Differenze tra FDA ed USDA
  • Elementi obbligatori in etichetta;
  • Additivi;
  • Allergeni e loro dichiarazione;
  • La Nutrition Facts;
  • Etichettatura del Biologico;
  • Esercitazioni pratiche sugli argomenti trattati

Le 5 giornate formative hanno un costo di 1500 € + IVA a persona

CONTATTI

Chiamaci al numero 067840919 ;

WhatsApp al numero 3486165876

businessschool@gruppomaurizi.it

Referente: Marzia Brenna

COMPILA IL MODULO PER INFORMAZIONI

Ci trovi in Via della Fotografia 91 Roma / Via Pola 11 Milano. Per i nostri Corsisti di Roma è attivo il Servizio Navetta dalla Metro Laurentina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie in osservanza del nuovo Regolamento Privacy - GDPR Privacy & Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi